Exochomus quadripustulatus
Predatore di cocciniglie ed afidi

Exochomus quadripustulatus è una coccinella europea grande 3-5 mm, nera lucida con 4 tipiche macchie rosse delle quali le due anteriori a virgola. Il regime alimentare è abbastanza variabile seppure principalmente attiva su alcuni gruppi di cocciniglie ed afidi. E’ riportata predare varie Pulvinarie (es. del tiglio, dell’ortensia, del pittosporo), kermesidi (es. Nidularia pulvinata) e coccidi come Saissetia, Ceroplastes, Sphaerolecanium e Coccus, anche pseudococcidi possono essere predati. Molto interessante la sua attività contro Toumeyella parvicornis la cocciniglia americana dei pini, alberi che frequenta di norma per predare afidi. Delle varie specie di cocciniglie preda soprattutto le giovani neanidi ma è in grado di attaccare anche gli stadi adulti. L’impiego contro afidi è invece valido su specie arboree sia ornamentali che coltivate ed in particolare contro gli afidi lanigeri del melo o gli Adelgidae delle conifere.  La sua attività inizia presto già a fine inverno per raggiungere un picco ad inizio estate e calando poi verso fine agosto. Anche le larve, grigio-viola con linee longitudinali chiare, come per altre coccinelle sono efficaci predatori.

Torna su