Aeolothrips intermedius
predatore di tripidi

Aeolothrips intermedius (Bagnall) è un tripide che ha evoluto una spiccata attitudine predatoria nei confronti di altri tripidi ma anche verso altri piccoli organismi che incontra negli habitat di riferimento. La femmina di colore nero e grande un paio di mm, ha tre tipiche bande trasversali biancastre sul corpo. Il maschio è simile ma più chiaro e più piccolo. Le neanidi sono invece del tutto giallastre.

Gli adulti frequentano piante di vario tipo e più spesso i loro fiori dove si nutrono di polline ed insetti. Le forme giovanili si nutrono di polline e prede vive. A.intermedius è segnalato predare una quarantina di tripidi diversi ed in particolare Thrips tabaci ed Heliothrips haemorroidalis, anche acari Tetranichidi sono idonei alla predazione da parte di tutti gli stadi.

EOLO200 può impiegarsi in programmi di controllo biologico su colture orticole od ornamentali, da solo od anche in unione con altri ausiliari mediante una serie di introduzioni ripetute da avviare già prima della comparsa dei tripidi sulla coltura e poi ripetere dopo un paio di settimane a seconda delle situazioni.